Azienda

V–Energy s.r.l. pone particolare attenzione ai temi dell’efficienza energetica e dell’utilizzo delle fonti rinnovabili in quanto rappresentano le principali leve per raggiungere gli obiettivi del risparmio energetico e della salvaguardia dell’ambiente per uno sviluppo sostenibile.

L’azienda propone al cliente finale la migliore soluzione da punto di vista del risparmio e dell’efficienza energetica, perseguendo, grazie alle più evolute tecnologie presenti sul mercato, obiettivi di ottimizzazione delle risorse  energetiche, nel rispetto dell’ambiente.

Il mercato del futuro sarà sempre più caratterizzato dalla domanda di nuovi servizi energetici, conseguenza della sensibilità acquisita rispetto a un uso più razionale dell’energia. La disponibilità di energia elettrica, in termini di quantità e qualità della fornitura, è uno dei requisiti fondamentali per lo sviluppo economico e sociale.

Questa considerazione ha fatto registrare un diffuso interesse a livello globale per l’efficienza energetica. Oggi c’è una particolare attenzione ai temi dell’efficienza energetica e dell’utilizzo delle fonti rinnovabili, in quanto rappresentano le principali leve per raggiungere gli obiettivi del risparmio energetico individuale e della salvaguardia dell’ambiente per uno sviluppo sostenibile. In un contesto sociale caratterizzato da forte attenzione per l’ambiente, il miglioramento dell’efficienza energetica rappresenta uno strumento fondamentale per salvaguardare ecosistemi e popolazioni dagli impatti dei cambiamenti climatici e per ridurre la dipendenza energetica di un paese dall’altro.

L’ interesse per lo sviluppo di politiche di promozione dell’efficienza energetica negli usi finali è ulteriormente alimentato dall’instabilità del prezzo delle fonti fossili (petrolio, carbone, altro) che rendono sempre più necessaria una politica di uso efficiente delle risorse a parità di servizi energetici usufruiti. L’energia è un bene indispensabile, ma anche costoso. Ogni anno nell’Unione Europea vengono consumati complessivamente circa 1.725 Mtep (milioni di tonnellate equivalenti di petrolio), pari a una spesa di oltre 500 miliardi di euro. Ciò nonostante, un’ingente parte dell’energia prodotta viene sprecata, in virtù dell’utilizzo di tecnologie non efficienti o di pratiche di consumo poco economiche. In questa prospettiva è di particolare importanza il ruolo del cittadino/consumatore nei suoi comportamenti e nelle sue scelte quotidiane.  Fare efficienza energetica è quindi un’opzione irrinunciabile, che rappresenta vantaggi per tutti. Occorre imparare a essere più efficienti ovvero, a parità di servizi offerti, a far meglio e di più, utilizzando meno energia.

La V – Energy  basa la sua politica per l’efficienza energetica su tre punti fondamentali:

Uso razionale delle fonti di energia: utilizzo dell’energia in base delle effettive necessità di consumo e attraverso la scelta della risorsa energetica più adatta.

Adozione delle tecnologie più efficienti: utilizzo delle tecnologie che, a parità di prestazioni fornite, garantiscano il minor consumo di energia.

Sviluppo di una “cultura energetica”: adottare una “consapevolezza energetica” nei comportamenti quotidiani è il primo passo verso una corretta cultura energetica (es: diminuzione degli sprechi di energia derivati dall’uso errato di una tecnologia).

V-Energy Srl – Brochure