Verifiche SPI

Cassetta prova relè
Cassetta prova relè

La V-Energy Srl effettua le verifiche attraverso cassetta prova relè AMRA certificata CEI 0-21 e CEI 0-16 sia per i Sistemi di Protezione di Interfaccia (SPI) che per i Sistemi di Protezione Generale (SPG).

Per tutti gli impianti da fonti rinnovabili, come fotovoltaici ed eolici, è obbligatoria, e deve essere effettuata periodicamente, la verifica del Sistema di Protezione di Interfaccia (SPI) sia in bassa che in media tensione.

Secondo la Delibera 786/2016/R/eel del 22 dicembre 2016 l’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Servizio Idrico tale verifica ha le seguenti periodicità:

  • per impianti entrati in esercizio dopo il 1 agosto 2016 le verifiche devono essere effettuate entro 5 anni dall’entrata in esercizio;
  • per impianti entrati in esercizio dal 1 luglio 2012 fino al 31 luglio 2016 le verifiche devono essere effettuate entro 5 anni dall’entrata in esercizio o dall’ultima taratura effettuata e comunque non oltre il 31 marzo 2018;
  • per impianti entrati in esercizio dal 1 gennaio 2010 fino al 30 giugno 2012 le verifiche devono essere effettuate entro 5 anni dall’ultima taratura effettuata e comunque non oltre il 31 dicembre 2017;
  • per impianti entrati in esercizio prima del 31 dicembre 2009 le verifiche devono essere effettuate entro 5 anni dall’ultima taratura effettuata e comunque non oltre il 30 settembre 2017.

La verifica del sistema di Protezione Generale (SPG) dovrà essere verificata ogni 5 anni dall’ultima taratura effettuata.

Alla fine delle operazioni di verifica, il cliente riceverà una relazione di verifica/collaudo, nella quale saranno riportate le rilevazioni effettuate e l’esito dell’intervento. La documentazione della verifica verrà trasmessa al Gestore di Rete come richiesto dalla Delibera vigente.